SEGUICI SU:

DELLO STESSO AUTORE

INSTAGRAM

CORRELATI

AZIONI

CALENDARI

CRYPTO

Tencent supera Facebook per capitalizzazione: chi è il colosso tech cinese?

Facebook superata da Tencent per capitalizzazione. Facebook perde valore, Tencent in rapida ascesa: scopriamone insieme i motivi... Ma di cosa si occupa Tencent? Videogiochi, messaggistica, social network: scopriamo tutte le facce del colosso tech cinese…

Facebook superata da Tencent per capitalizzazione. Qualche giorno fa la compagnia cinese valeva più del social network più famoso al mondo. Il valore di Tencent, infatti, si aggirava intorno ai 680 miliardi di dollari, mentre Facebook valeva attorno ai 660 miliardi di dollari. In realtà, anche in passato Tencent aveva superato Facebook per capitalizzazione. Tuttavia, tale evento non si verificava più da oltre due anni. È anche interessante notare che tale notizia arriva in un periodo caratterizzato da una guerra dei dazi tra USA e Cina e da forti attriti tra i due governi. Solo qualche settimana fa un altro colosso tech cinese era stato bersaglio del governo USA: TikTok, il social network esploso in tutto il mondo negli ultimi due anni, era stato accusato da Pompeo, Segretario di Stato USA, di cedere dati al governo cinese. A ciò è seguito il decreto legge di Trump per bannare, in America, TikTok stesso.

I motivi del sorpasso

Da un lato, Facebook non ha avuto un periodo semplice se si pensa ai suoi recenti problemi con l’antitrust e al boicottaggio del social network da parte di grandi brand degli ultimi mesi. D’altro canto, la compagnia cinese ha visto una forte crescita del valore delle proprie azioni dall’inizio dell’anno: il valore delle azioni Tencent è cresciuto di circa il 40% rispetto a gennaio di quest’anno. Tale crescita, soprattutto durante il periodo di lockdown, è in buona parte dovuta ai giochi online di WeChat, di cui Tencent è proprietaria. Probabilmente, se si escludono gli appassionati di videogiochi, in occidente Tencent è sconosciuta al grande pubblico. Vediamo insieme, quindi, di cosa si occupa Tencent e quali brand possiede…

WeChat

In Cina la maggior parte dei servizi offerti da compagnie tech americane sono inutilizzabili. Tra questi, ovviamente, anche Google, Whatsapp e Facebook. L’app di messaggistica più usata in Cina, con più di un miliardo di utenti, è WeChat. Tuttavia, definire WeChat un’applicazione di messaggistica è estremamente riduttivo. WeChat, infatti, permette di inviare messaggi, note vocali e stickers (come Whatsapp), ma permette anche di condividere foto, musica, stati e di commentare condivisioni altrui. In pratica, è anche un vero e proprio social network (“Moments”). Inoltre, avete sentito parlare di Whatsapp Pay, il servizio che permette il trasferimento di denaro tramite Whatsapp? Beh, sappiate che è opinione diffusa che tale servizio sia stato ispirato dall’analogo servizio di WeChat. WeChat Pay, infatti, è un portafoglio elettronico che permette trasferimenti di denaro tra i vari utenti (registrabili anche come imprese!) collegato ad un conto bancario. È dotato di un marketplace tra privati, contiene un servizio che consente di prenotare ristoranti (con le relative recensioni)… Insomma, per noi occidentali è qualcosa di quasi inimmaginabile! In realtà molti dubbi ancora persistono sull’uso che la società fa dei dati raccolti e sul suo rapporto con il governo cinese.

QQ

Nell’universo Tencent, troviamo anche QQ, il primo software lanciato dalla compagnia oltre 20 anni fa. Per anni QQ è stato il servizio di messaggistica istantanea più utilizzato in Cina. Oggi, secondo alcune fonti, QQ conterebbe oltre 800 milioni di account.

Videogiochi

Riot Games

Gli appassionati di videogiochi, invece, conosceranno la Riot Games che, anche se fondata in USA, è anch’essa una controllata di Tencent. Riot Games è una società di sviluppo di videogiochi famosa (anche in occidente) per League Of Legends. Il gioco, per Windows e macOS, è un Multiplayer Online Battle Arena (MOBA), sottogenere dei videogiochi strategici in tempo reale, ed è uno dei più popolari del genere: il Campionato Europeo di League Of Legends di quest’anno, tenutosi a inizio luglio, ha registrato quasi 500.000 spettatori connessi in contemporanea.

Tencent facebook supera capitalizzazione riotgames riot games league of legends LOL
League Of Legends

Supercell

Anche Supercell, azienda finlandese, divenuta proprietà di Tencent nel 2016 tramite acquisto di un pacchetto di maggioranza, è una società di produzione di videogiochi. La Supercell sviluppa esclusivamente videogiochi per dispositivi mobili. I titoli più noti della società sono Clash Of Clans e Clash Royale. Solo Clash Of Clans, il titolo più fruttuoso della compagnia, ha fatto registrare 727 milioni di dollari di ricavi nel 2019 (+27% rispetto al 2018).

Altre

Inoltre, Tencent possiede azioni di numerose altre software house. Tra queste Activision Blizzard (5%), Ubisoft (5%) e Epic Games (40%). Solo quest’ultima, che è la casa produttrice della saga Gears Of War e di Fortnite, ha 1.800 dipendenti e un fatturato di 1,8 miliardi di dollari.

CUE FACT CHECKING

Grazie per essere arrivato fin qui

Per garantire lo standard di informazione che amiamo abbiamo dato la possibilità ai nostri lettori di sostenerci, dando la possibilità di:
- leggere tutti gli articoli del network (10 siti) SENZA banner pubblicitari
- proporre ai nostri team le TEMATICHE da analizzare negli articoli

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Antonio Donadiohttps://managementcue.it
Studente magistrale di ingegneria gestionale con laurea triennale in ingegneria meccanica. Appassionato di project management, con forte interesse verso i temi legati alla sostenibilità - sociale, ambientale ed economica- e verso le nuove tecnologie. Amante di musica ed enogastronomia, vorace lettore (e adesso anche autore).