Una delle aziende che investe e crede di più nell’Italia negli ultimi tempi è Amazon. Il colosso delle vendite online ha annunciato che ci saranno 1.700 nuovi posti di lavoro nel nostro Paese entro la fine del 2018. Questo porterà il numero dei dipendenti Amazon Italia da 3.500 (dato registrato a fine 2017) ad oltre 5.200 (previsione per fine 2018). L’annuncio è arrivato tramite una nota ufficiale, in cui troviamo anche alcune delle tipologie di lavoratori che l’azienda cerca.

Ricordiamo che Amazon ha cercato di espandere i propri orizzonti, entrando a far parte del mercato delle assicurazioni e di quello dei farmaci, acquistando PillPack. Le figurative cercate sono davvero tante, tra cui compaiono anche gli ingegneri.

Amazon Italia: dove saranno collocati i nuovi lavoratori

Amazon Italia Nuovi Lavoratori (1)
Dipendente Amazon al lavoro in un deposito dell’azienda. Fonte: CNN

La maggior parte dei posti di lavoro è destinata ai centri di distribuzione aperti nell’autunno del 2017, che si trovano nelle seguenti località:

  • Passo Corese (RI)
  • Vercelli
  • Castel San Giovanni (PC)

Gli altri posti si distribuiscono tra il customer service di Cagliari, il Centro di Sviluppo di Torino e la nuova sede direzionale di Milano. L’investimento dell’azienda di Jeff Bezos che ha permesso di realizzare tutto ciò ammonta a più di 1,6 miliardi di euro. L’annuncio delle nuove opportunità lavorative è stato commentato di Mariangela Marseglia, country manager Amazon.it e Amazon.es:

Siamo impegnati a investire in Italia per migliorare continuamente i servizi che offriamo ai nostri clienti e per portare innovazione, in tutta Europa e in Italia, attraverso la ricerca e lo sviluppo, in particolare negli ambiti del Machine Learning e della Robotica. Nel 2018, 1.700 nuovi dipendenti rafforzeranno i nostri team italiani per assicurare ai nostri clienti consegne più veloci, una selezione più ampia e maggiore convenienza.

L’azienda è alla ricerca di figure che rientrano nelle categorie corporate e Amazon Web Services, con lo scopo di migliorare Amazon e le vendite delle PMI (Piccole e Medie Imprese) attraverso il sito di e-commerce, tra cui:

  • Account manager retail
  • Specialisti del cloud
  • Account manager
  • Ingegneri
  • Solution architect
  • Tech evangelist

Amazon Italia: la nuova sede di Milano

Amazon Italia Nuovi Lavoratori (2)
Mappa di Milano che mostra le sedi dei maggiori colossi tecnologici. Fonte: HDblog

La sede di Milano ospiterò 600 dipendenti, una volta che sarà pienamente operativa. Il nuovo edificio è composto da due strutture, una da 9 piani e l’altra da 6 piani. La sede ha una superficie totale è di 17.500 m² ed è localizzata al centro del distretto di Porta Nuova. In una nota di Amazon si legge:

Offre un ambiente ideale per attrarre e trattenere i migliori talenti e supportare la crescita.

Non è stata scelta non a caso la Lombardia come regione ospitante della nuova sede! Infatti, è proprio lì che ci convergono il 22% del totale degli acquisti italiani effettuati su Amazon. Secondo Gabriele Sigismondi, responsabile della logistica di Amazon Italia, l’apertura della sede milanese contribuirà anche a far crescere le piccole realtà locali perché potranno contare sulle tecnologie avanzate e sulla struttura dell’azienda leader nell’e-commerce.