Si svolgerà dal 5 al 9 marzo in 15 città italiane e moltissime altre sparse in tutto il vecchio continente la Startup Europe Week.Fondata nel 2015 da Igor Tasic in collaborazione con Startup Europe e la Commissione Europea, è una iniziativa europea che promuove eventi a sostegno e supporto al mondo delle Startup di tutta Europa.

Gli eventi hanno come scopo informare i giovani imprenditori, collocarli all’interno di un ecosistema dinamico che connette loro agli enti locali, incubatori, investitori, altri imprenditori, media e società, ricevere consulenze su misura, e condividere le informazioni tra i responsabili delle altre regioni in tutta Europa per favorire lo scambio di idee.

Tutti i dettagli sulla settimana europea delle startup?

http://startupeuropeweek.eu

La prima edizione si è svolta nel 2016 ed ha avuto una partecipazione da parte di 14 stati membri tra cui Italia, Inghilterra, Germania, Portogallo, Danimarca, Spagna.

L’adesione all’edizione del 2017 è cresciuta con il raggiungimento di 42 paesi e più di 200 città con eventi, workshop, networking a dimostrazione della sempre maggiore attenzione sull’imprenditorialità anche da parte dell’Unione Europea, con oltre 18 milioni di iterazioni sui social media e 100 mila partecipanti complessivi a tutti gli eventi.

Per l’edizione 2018 prenderanno parte più di 50 paesi con più di 300 città interessate, in Italia in particolare a Roma, Milano, Ancona, Bergamo, Bologna, Pavia, Venezia, Materia, Caltagirone, Foggia, Palermo, Bari, e in alcuni comuni nella provincia di Salerno Ascea, Sant’Arsenico, Vallo della Lucania e Nocera Inferiore saranno organizzate attività per favorire lo sviluppo di idee imprenditoriali innovative.

Per avere maggiori informazioni sulle attività consigliamo di consultare il sito ufficiale.