Arriva una notizia che cambierà il mercato della moda attuale: H&M aprirà il suo primo outlet entro la fine dell’anno. Nonostante Hennes & Mauritz AB fosse già etichettata come una catena di moda low cost, l’azienda ha deciso di lanciare delle linee per l’outlet ad un prezzo ancora più basso. Pazzia? Assolutamente no! Come avviene per ogni cambio di strategia all’interno di un’azienda, anche questa ha i suoi validi motivi che andremo ad analizzare nell’articolo.

Questa decisione era già stata prevista da alcuni analisti durante la prima settimana di gennaio 2018. Ora però Afound, questo il nome dell’outlet, diventa ufficiale. Inoltre, H&M ha anche lanciato una nuova linea di prodotti, di nome Arket.

I motivi tecnici della nuova strategia H&M

H&M - Primo Outlet (1)
Logo ufficiale H&M. Source: H&M

Prima di andare a vedere i numeri, vi diciamo subito che ciò che ha portato H&M a prendere questa decisione è un problema, ovviamente di natura economica. Alla fine della chiusura dell’anno fiscale, l’azienda ha registrato una importante perdita monetaria. Le entrate totali sono state pari a 2,03 miliardi di euro (20,6 miliardi di corone svedesi), con un calo del 14%. Gli utili al netto corrispondono a 1,64 miliardi di euro, anche questi in calo del 13%. Non si è fatto attendere il commento del manager aziendale, che ha dichiarato:

Il risultato è stato influenzato negativamente dalla debole crescita delle vendite nei negozi fisici del marchio H&M, principalmente a causa delle trasformazioni del mercato in cui gli acquisti sono sempre più online.

Karl-Johan Persson, CEO dell’azienda, ha dichiarato in una nota ufficiale che le previsioni di crescita stimate (10-15%) potrebbero non essere rispettato per il 2018. Inoltre, sono state previste ben 170 chiusure nel corso di questo anno, secondo quanto deciso per la ristrutturazione dello store network.

Afound: i dettagli sull’outlet H&M

H&M - Primo Outlet (2)
Foto utilizzata da H&M per la presentazione del marchio Afound. Source: Business Insider

L’outlet che sarà lanciato da H&M chiamato Afound sarà un portale presente sia online che in negozi fisici. L’intero Marketplace conterrà i prodotti venduti dagli otto marchi del gruppo:

  • H&M
  • Cos
  • & Other Stories
  • Monki
  • Weekday
  • Cheap Monday
  • H&M Home e Arket

All’interno del catalogo dell’outlet saranno presenta anche prodotti di altre aziende svedesi e internazionali, che saranno selezionati da Afound. Lo store sarà presente online, tramite un sito di e-commerce che conterrà l’intero catalogo dei prodotti, ma anche in alcuni punti vendita fisici: il primo di questi aprirà a Drottninggatan, la strada pedonale più famosa a Stoccolma. Fredrik Svartling, managing director di Afound, ha dichiarato in un comunicato stampa:

Vediamo un grande potenziale per Afound e non vediamo l’ora di presentarlo al nostro pubblico in Svezia. Afound guarda sia al valore dei prodotti che al mix. Unendo ispirazione personale, label di qualità e l’idea che i clienti possano fare dei veri affari, Afound offrirà una nuova forma di esperienza d’acquisto.