SEGUICI SU:

DELLO STESSO AUTORE

INSTAGRAM

CORRELATI

AZIONI

CALENDARI

CRYPTO

La rivoluzione di Poste Italiane con il piano Deliver 2022

Matteo Del Fante, amministratore delegato di Poste Italiane, dopo l’approvazione del CdA nel primo Capital Markets Day dell’azienda a Palazzo Mezzanotte (quello della Borsa), ha presentato il piano strategico del Gruppo per i prossimi 5 anni. Il piano strategico è molto ambizioso, ed è stato chiamato Deliver 2022. Sono previsti entro tale data ricavi pari a 11,2 miliardi (+5%), un utile netto a quota 1,2 miliardi (+13%) e investimenti complessivi per 2,8 miliardi.

Saranno favorite le consegne di pacchi proveniente dall’e-commerce a discapito delle lettere. Si punterà ad incrementare i ricavi da pagamenti digitali, e dalle nuove assicurazioni. L’assetto di Poste italiane nel 2022 sarà dunque questo.

Deliver 2022

Deliver 2022
L’ad Matteo Del fante alla presentazione del piano.
immagini.quotidiano.net

Deliver 2022 è costruito su fondamentali economici molto solidi e su una profonda conoscenza dell’evoluzione dei bisogni dei consumatori italiani nelle quattro principali aree di attività di Poste Italiane:

  • Corrispondenza, Pacchi e Distribuzione
  • Pagamenti, Mobile e Digitale
  • Servizi Finanziari
  • Servizi Assicurativi

A proposito del Piano, Matteo Del Fante, Amministratore Delegato e Direttore Generale di Poste Italiane, ha così commentato:

“Deliver 2022 ci consentirà di valorizzare appieno le caratteristiche uniche della nostra rete, e di confermare la nostra posizione di società di distribuzione più sicura ed affidabile d’Italia. Ci stiamo trasformando per rispondere al meglio ai bisogni e ai comportamenti sempre nuovi dei nostri 34 milioni di clienti. Il segmento Corrispondenza e Pacchi è il fulcro della nostra attività, e a questo proposito stiamo già vedendo i risultati positivi delle azioni intraprese, in particolare dell’introduzione di un modello operativo di recapito innovativo, il Joint Delivery Model, concordato di recente con i sindacati. Inoltre, siamo leader in Italia per le piattaforme digitali dei servizi finanziari ed assicurativi, che sono una fonte di ulteriori opportunità di marketing e di potenziamento dei ricavi. I nostri dipendenti sono la chiave del nostro successo e siamo orgogliosi di essere il principale datore di lavoro in Italia.
Nel corso del periodo di esecuzione del piano Deliver 2022 assumeremo circa 10.000 professionisti qualificati e formeremo il personale in servizio per dotarlo delle competenze, degli strumenti e degli incentivi necessari per completare il nostro processo di trasformazione”.

Punti essenziali e obiettivi di Deliver 2022

Deliver 2022
pltv.it

PUNTI ESSENZIALI DELLA STRATEGIA

  • Visione strategica basata su solidi fondamentali di business che originano dalla evoluzione attesa dei bisogni e dei comportamenti dei clienti.
  • Obiettivi finanziari e indicatori chiave di performance (KPI) raggiungibili grazie all’aumento del fatturato unito ad una rinnovata attenzione alla performance operativa.
  • Miglioramento dell’eccellenza operativa, sostenuto da consistenti investimenti nelle attività strategiche.
  • Crescita sostenibile del dividendo, basata su una consistente capacità di generare cassa.

PRINCIPALI OBIETTIVI FINANZIARI

  • Aumento dei ricavi del Gruppo con una crescita media annua (CAGR) dell’1%. I ricavi consolidati sono attesi a 11,2 miliardi di euro entro il 2022, e sono supportati da un miglioramento della qualità grazie allo sviluppo di servizi e prodotti innovativi.
  • Aumento del risultato operativo con un CAGR del 10% che raggiungerà 1,8 miliardi di euro nel 2022, grazie ad  efficienze operative.
  • Incremento dell’utile netto con un CAGR del 13% a 1,2 miliardi di euro nel 2022, con un solido Return On Equity (ROE) del 13% (+3,4 p.p.).
  • Aumento delle attività finanziarie totali a 581 miliardi da 506 miliardi di euro nel 2017, in linea con l’andamento del mercato e con un aumento della penetrazione dei prodotti vita e dei fondi comuni.
  • Investimenti industriali pari a 2,8 miliardi di euro tra il 2018 e il 2022 a sostegno della digitalizzazione, dell’automazione e della riorganizzazione del modello di servizio.
  • Posizione finanziaria netta del settore Corrispondenza, Pacchi e Distribuzione in aumento a 1,7 miliardi di euro nel 2022 da 0,8 miliardi di euro nel 2017.
  • Politica dei dividendi basata sul livello 2017 di 0,42 euro per azione, con un aumento del 5% l’anno fino al 2020, payout minimo del 60% dal 2021 in poi.

Deliver 2022 consentirà a Poste Italiane di continuare il suo processo di crescita e inoltre darà un contributo importante per l’occupazione che nel nostro paese rappresenta oggi una criticità importante.

CUE FACT CHECKING

Grazie per essere arrivato fin qui

Per garantire lo standard di informazione che amiamo abbiamo dato la possibilità ai nostri lettori di sostenerci, dando la possibilità di:
- leggere tutti gli articoli del network (10 siti) SENZA banner pubblicitari
- proporre ai nostri team le TEMATICHE da analizzare negli articoli

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Simone Valentihttp://management.closeupengineering.it
Ho una mente curiosa, creativa e dinamica. Appassionato di Project Management e Marketing. Amante della scrittura, della letteratura e delle scienze in generale. Sono attualmente caporedattore presso il sito italiano Close-up Engineering, per la sezione "Management".