SEGUICI SU:

DELLO STESSO AUTORE

INSTAGRAM

CORRELATI

AZIONI

CALENDARI

CRYPTO

Manley presidente ACEA nel 2020 e la fusione FCA-PSA è imminente

Michael Manley, detto Mike, è l’attuale amministratore delegato del gruppo FCA (Fiat Chrysler Automobiles) ed è stata resa nota negli ultimi giorni, attraverso il sito ufficiale, la notizia che lo vede protagonista e che annuncia il nome e il volto del prossimo presidente ACEA (European Automobile Manufacturers’ Association).

ACEA rappresenta i 15 principali produttori di auto, furgoni, camion e autobus a livello europeo, tra cui compaiono marchi come: BMW, DAF, FCA, Ford, Honda, Hyundai, Jaguar, Land Rover, PSA, Renault, Toyota, Volvo e Volkswagen. Manley è stato eletto proprio dai CEO dei 15 gruppi facenti parte di ACEA, che gli hanno assegnato un mandato che avrà valenza di un anno, a partire da gennaio 2020.

È bene ripercorrere quella che è la carriera lavorativa di Micael Manley nel mondo automotive, in cui è stato a capo di Jeep, RAM e Chief Operating Officer della regione APAC. È stato anche dirigente del gruppo Chrysler per le attività internazionali, dove era responsabile dell’attuazione degli accordi di cooperazione per la distribuzione dei prodotti del gruppo Chrysler attraverso la rete di distribuzione internazionale di Fiat.

Cosa curiosa è il passaggio di consegna con il presidente uscente di ACEA Carlos Tavares, attuale presidente del CdA del gruppo PSA, in quanto il gruppo FCA sta per fondersi proprio con il gruppo PSA con il fine principale di creare delle sinergie tra i due gruppi e diventare il quarto costruttore mondiale di automobili.

A proposito di ciò, sembra proprio che la fusione sia sempre più vicina e a dirlo sono anche i numeri del titolo FCA registrati qualche ora fa. FCA ha chiuso in positivo la giornata, guadagnando l’1% a 13,326 euro, raggiungendo un massimo di 13,536 euro durante la mattinata. Inoltre, Bloombgerg ha riportato che l’accordo potrebbe essere firmato già la prossima settimana mentre, secondo altre indiscrezioni, il gruppo PSA avrebbe convocato la riunione del consiglio di sorveglianza per martedì 17 dicembre.

Come industria, vogliamo assumere un ruolo guida nel trasformare la mobilità in un modo che metta al primo posto il consumatore, ma ci consenta anche di rimanere competitivi a livello globale.

Questo è quanto dichiarato da Micheal Manley subito dopo l’annuncio per la presidenza. Inoltre, ACEA ha dichiarato che vuole realizzare un piano per arrivare a un trasporto su strada a basso impatto ambientale, cercando di ridurre al minimo le emissioni di CO2 e spostando sempre più l’attenzione verso la sostenibilità economica-ambientale del settore automotive europeo.

Chiudiamo con le cifre riportate dal sito ufficiale ACEA, che riguardano il mercato automobilistico europeo:

  • 13,8 milioni di europei lavorano nel settore automobilistico (direttamente e indirettamente), rappresentando il 6,1% di tutti i posti di lavoro nell’UE.
  • L’11,4% dei posti di lavoro nell’industria manifatturiera dell’UE – pari circa a 3,5 milioni – risiede nel settore automobilistico.
  • I veicoli a motore rappresentano 428 miliardi di euro di tasse, solo nei paesi dell’UE-15.
  • L’industria automobilistica genera un surplus commerciale di 84,4 miliardi di euro per l’UE.
  • Il fatturato generato dall’industria automobilistica rappresenta oltre il 7% del PIL dell’UE.
  • Investendo ogni anno € 57,4 miliardi in ricerca e sviluppo, il settore automobilistico è il principale contributo privato europeo all’innovazione, rappresentando il 28% della spesa totale dell’UE.

CUE FACT CHECKING

Grazie per essere arrivato fin qui

Per garantire lo standard di informazione che amiamo abbiamo dato la possibilità ai nostri lettori di sostenerci, dando la possibilità di:
- leggere tutti gli articoli del network (10 siti) SENZA banner pubblicitari
- proporre ai nostri team le TEMATICHE da analizzare negli articoli

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Angelo Falconehttps://managementcue.it
Studente di Ingegneria Gestionale affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili.