Home » Enigma: all’asta il misterioso diamante nero proveniente (forse!) dallo spazio

Enigma: all’asta il misterioso diamante nero proveniente (forse!) dallo spazio

Sarà messo all'asta The Enigma, il diamante nero più grande al mondo, forse di natura "extraterrestre". La casa d'aste è Sotheby's e sarà possibile acquistarlo anche tramite cryptovalute.

Categorie Business
Vuoi leggere tutti gli articoli del network (oltre 10.000) senza pubblicità?
ABBONATI A 0,96€/SETTIMANA

Enigma, di nome e di fatto. Ebbene sì, a febbraio sarà messo all’asta Enigma, il più grande diamante naturale Fancy Black mai apparso al mondo. Il prezzo potrebbe superare i 6 milioni di euro. Beh, visto che a breve è San Valentino, perché non stupire la donna che si desidera con nientepocodimenoche il diamante più misterioso al mondo? Non c’è rischio che non cada ai vostri piedi, anche solo per rivenderlo poi al doppio del prezzo acquistato! Secondo la casa d’aste che lo batterà, tale diamante è:

Molto più di un gioiello. Un tesoro dallo spazio interstellare. The Enigma è uno squisito ed estremamente raro diamante nero formato miliardi di anni fa.

In questo preciso momento il più grande diamante nero mai tagliato è esposto a Dubai. Ma perché è così raro? E soprattutto, perché si chiama Enigma?

Enigma

Enigma: il diamante “enigmatico”

Un diamante nero naturale così grande non è mai apparso prima in nessuna asta. E questo lo rende ancora più unico, soprattutto se si pensa che questa pietra è stata tagliata con 55 facce per 555,55 carati.  Dunque, ricapitolando 54x44x32 millimetri e 55 sfaccettature! Mica male! Un’impresa non propriamente facile visto che è composto da numerosi e minuscoli cristalli che rendono il taglio estremamente complicato! Due piccole curiosità:

  1. Proprio per il susseguirsi del simbolo numerico 5, la forma del diamante è modellata sul simbolo Hamsa, ossia la mano di Fatima. È comunemente riconosciuta come simbolo di forza e protezione ed in arabo significa per l’appunto “cinque”;
  2. Enigma è davvero il diamante nero più grande al mondo infatti nel 2006 è entrato a far parte del Guinness dei Primati!
Enigma

È un diamante nero dunque policristallino, a differenza di quelli bianchi o di quelli colorati che invece sono caratterizzati da un’asse cristallina simmetrica. I diamanti carbonado sono gemme estremamente rare sulla Terra non essendoci le condizioni ideali per il loro sviluppo infatti si trovano solamente in Brasile e nella Repubblica Centrafricana. È questo il motivo per il quale si pensa che Enigma possa avere una provenienza extraterrestre. È probabile che si sia formato dopo l’esplosione di una supernova e che poi sia caduto sulla terra incastonato in qualche meteorite. Infatti, è la stessa casa d’aste che lo presenta in questo modo:

Avere un diamante nero sfaccettato naturale di queste dimensioni è un evento estremamente raro e le sue origini sono avvolte nel mistero. [Si pensa] che sia stato creato da un impatto meteorico o che sia effettivamente emerso da un asteroide diamantifero che si è scontrato con la Terra.

Enigma

Ma ovviamente non ci sono prove certe che venga dallo spazio anche perchè i paesi equatoriali sopra citati facevano parte della Rodinia ossia del secondo supercontinente colpito, più volte, da meteoriti milioni di anni fa. In ogni caso, terrestre o extraterrestre, questo diamante è ricercato da tutti i proprietari delle più importanti mostre al mondo. Prima di essere messo all’asta infatti sarà esposto a Dubai e a Los Angeles. La vendita avrà inizio il 3 febbraio e finirà il 9 febbraio presso Sotheby’s ed avrà una base d’asta pari a 6,8 milioni di dollari. Mica male?

Sotheby’s: l’asta del diamante nero che accetta cryptovalute

La casa d’aste che ha preso in carica la vendita del diamante nero è la Sotheby’s, molto nota nel mondo delle compravendite mediante offerta. Basti pensare che nel 2021 sono stati battuti all’asta 2 capolavori di Botticelli. Due Botticelli venduti dalla stessa casa d’aste nello stesso anno è un evento più unico che raro! È una casa d’aste “moderna” che accetta pagamento con cryptovalute! Infatti,nel 2021 ha accettato cryptovalute per l’acquisto di un altro diamante, il The Key 10138, chiamato così per i suoi 101,38 carati ed acquistato da un collezionista giapponese per un importo pari a 12,3 milioni di dollari. Dunque, chi vorrà acquistare questo diamante potrà farlo tramite Bitcoin, Ethereum o USDC chiamando in causa l’exchange Coinbase.

Enigma

Siete pronti a stupire la vostra donna con il misterioso diamante nero proveniente, forse, dallo spazio? Beh, d’altronde lo diceva una delle donne più belle al mondo:

Diamonds Are a Girl’s Best Friend!

Marylin Monroe

Forza..mani al portafogli!

FONTI VERIFICATE

Sotheby’s – sothebys.com/the-enigma-

Lascia un commento