Il nome completo è Fabbrica d’Armi Pietro Beretta S.p.A., anche se tutti la conosciamo semplicemente come Beretta. L’azienda italiana fondata da Bartolomeo Beretta nel lontano 1526 è leader nella produzione di armi, che vengono esportate ed utilizzate dalle forze di polizia e dai militari di tutto il mondo. Inoltre, una importante quantità di armi è a uso sportivo, tra cui ricordiamo i famosi fucili Beretta da tiro a volo e da competizione.

Ripercorriamo prima un po’ di storia aziendale, per poi parlare nello specifico proprio dei fucili da tiro a volo e da competizione e dei loro grandi traguardi raggiunti nei maggiori eventi sportivi a livello mondiale.

Beretta: una fabbrica esistente da quasi 500 anni

Beretta (1)
Prime fotografie della fabbrica Beretta.

È a Gardone, nel bresciano, nel 1490 che nasce Bartolomeo Beretta. Iniziò le sue attività di produzione già nei primi anni del 1500, per poi concludere la prima vera vendita nel 1526 all’Arsenale di Venezia, gettando così le fondamenta della Fabbrica.

Beretta (2)
Produzione dei fucili Beretta nel 1900.

Dopo qualche generazione, nel 1900 l’azienda passò in mano a Pietro, che ne fece un’eccellenza a livello mondiale introducendo nuove tecniche di fabbricazione e brevettando nuove tecnologie. Questo la rese la prima fabbrica italiana d’armi e una delle industrie di armi più moderne al mondo.

Beretta (3)
Nuove tecnologie presenti nella fabbrica Beretta.

Attualmente l’azienda rappresenta il punto di riferimento per le forze di Polizia italiane e non solo. L’azienda continua ininterrottamente a produrre dopo quindici generazioni, investendo su tecnologie innovative e diventando un esempio di gestione aziendale.

Beretta e lo sport: i fucili da tiro a volo e da competizione

Beretta (4)
Foto di due atleti mentre si allenano con i fucili Beretta.

La fabbrica di armi Beretta si occupa anche della produzione di armamenti, capi d’abbigliamento e accessori dedicati alle competizioni sportive. I fucili sono realizzati ad hoc per l’uso sportivo, con grande attenzione ai dettagli. Ne è un esempio l’ultimo DT11 Black Pro, realizzato in collaborazione con lo Shooting Team, che monta dei pesi removibili e nuovi calci regolabili per garantire un colpo perfetto.

Beretta offre una vasta gamma di fucili dedicati alle attività sportive, alcuni dalle finiture molto moderne, altri con design più classici che ricordano le battaglie più antiche.

Beretta (5)
Atleti Beretta vincitori a Rio 2016.

I risultati si vedono e come! Gli atleti che hanno utilizzato le armi della fabbrica italiana hanno portato a casa grandi risultati dalle Olimpiadi, vi riportiamo i numeri di Rio 2016.

Oro Argento Bronzo TOTALE
Trap 7 5 5 17
Skeet 4 5 3 12
Doubletrap 7 5 6 18
TOTALE 18 15 14 47